La nostra scuola, nel suo contesto educativo, vuole accompagnare la crescita dei propri alunni favorendone il benessere integrale e garantendo un clima di accoglienza, dove ogni persona con la propria storia diviene una grossa risorsa e opportunità di crescita per tutti.

Nella scuola dell'infanzia vengono accolti bambini dai 3 ai 6 anni. Durante questo periodo, il bambino vive immerso in un mondo che gli regala ogni giorno un’infinita quantità di stimoli che toccano tutti i suoi sensi, come in uno scambio e, grazie a questa stimolazione, il bimbo conosce il mondo ed impara a relazionarsi con lui e a viverci.
Da piccolo impara ad esprimersi attraverso i sensi: ripropone le esperienze più belle percepite. 

Un canale spesso proposto ai bambini, nella scuola dell'infanzia, in modo apparentemente didattico per esprimere ciò che vivono, è il disegno. Attraverso questo i bambini ri-creano la realtà che li circonda: manifestano la conoscenza che hanno del mondo e liberano le dinamiche psichiche che non riescono ad esprimere con le parole.
Il prodotto del suo "lavoro" gli permette di dire e ascoltare se stesso e gli altri, di parlare di ciò che ha fatto e provato facendo: stimola il dialogo e, di conseguenza, il linguaggio. 
Per fare in modo che tutto ciò possa avvenire per il bambino in modo sereno, noi insegnanti mettiamo in atto delle strategie e cerchiamo di progettare un piano annuale che possa aiutare il bambino nella sua crescita. 

 
Esci Home